Condividi su

GeoJob: metti in cantiere la tua esperienza - La storia di Vittorio Massimo Borgo

Storie di successo - Best Career Alumni24, il 13/04/2017
Abbiamo il piacere di riportare la storia di Massimo Borgo l'alumno della Business School de Il Sole 24Ore diplomato nel 2016
al Master Executive in Direzione e Strategia d’Impresa
Arrivare a 52 anni da dirigente in una grande società di costruzioni, con privilegi, benefit e segretaria, per poi perdere improvvisamente il lavoro, causa la crisi del settore edile che ha colpito in maniera intensa e prolungata le imprese, e dover ricominciare da zero.
 È ciò che è successo a Vittorio Massimo Borgo, Direttore del Personale con solide esperienze in gruppi multinazionali, che con umiltà e perseveranza si è rimesso a studiare di buzzo buono e ha conseguito un Master Executive in Direzione e Strategia d’Impresa presso la Business School del Sole 24Ore.
La sua esperienza è esemplare: «Dall’ansia di una perdita, mi sono ritrovato catapultato in una nuova dimensione di business grazie al progetto sviluppato in seno al Master, GeoJob, oggi sta diventando una start-up».
L’esperienza maturata da Vittorio Massimo Borgo nell’ambito edile è infatti servita per sviluppare un’innovativa piattaforma di recruiting online che incrocia domanda e offerta di lavoro nel settore delle costruzioni.
Su GeoJob le aziende possono prenotare la prestazione di un professionista al momento giusto e per il periodo necessario senza gravare sui costi fissi, oltre a facilitare l’organizzazione delle squadre di lavoro in tempi rapidissimi. Il plus del servizio è quello di sfruttare la georeferenziazione per reperire manodopera nella località più vicina al luogo di impiego, abbassando i costi di gestione e saltando tutte le fasi di intermediazione.

Il contatto diretto con il lavoratore permette inoltre a quest’ultimo di riempire la propria agenda lavorativa senza rinunciare all’indipendenza e senza spostarsi di molto dalla propria residenza, riducendo quindi i costi di trasferta. Inoltre l’utilizzo dei social integrabili al portale e l’interfaccia user-friendly permette un impiego “smart” dello strumento sia sul lato della domanda sia su quello dell’offerta.

«L’idea di far “matchare” le nuove esigenze dei lavoratori con quelle delle aziende è piaciuta molto alla commissione giudicante del Master, in particolare a Fabio Antoldi, docente di Strategia Aziendale all’Università Cattolica di Milano e Francesco Mantegazzini, Ceo del venture capital MGH7, che mi ha anche fatto da relatore», sottolinea Vittorio Borgo. «Oltre a trasferire metodi di gestione d’impresa validi per ogni ambiente business, il valore aggiunto del Master è stato per me anche quello di facilitare la conoscenza tra persone provenienti da ambiti molto diversi con i quali siamo rimasti in contatto e ci confrontiamo su molti temi e che mi ha consentito di stringere, con alcune di esse, anche rapporti professionali».
«E devo proprio ammettere che la vita è un cantiere in trasformazione continua», conclude Borgo. «Dopo il Master ho infatti iniziato a collaborare con Atelier Recruiting, una società specializzata nella selezione del personale, che mi ha poi permesso di entrare in contatto con una grande società di consulenza aziendale, Profexa, con la quale sto oggi collaborando in qualità di senior consultant».

CATEGORIE

Elenco Tag

Condividi su


Attenzione

CHIUDI